Svelata la Nikon D4, nuova ammiraglia reflex

La Befana, oltre a portare carbone ai bimbi cattivi e cioccolatini ai bimbi buoni, ha portato in dote anche la nuova ammiraglia reflex Nikon D4.

nuova nikon D4, descrizione e specifiche tecniche

“Progettata per non avere limiti”, secondo lo slogan commerciale della casa, la nuova macchina vanta una dotazione di tutto rispetto: oltre al design addolcito e più armonioso, sono state aggiunte tante piccole funzionalità per venire incontro alle esigenze del fotografo professionista, a cominciare dalla retroilluminazione dei comandi posti nella parte posteriore. Il display è un LCD da 3,2” e 921.000 punti, con mirino ottico che garantisce il 100% di copertura con ingrandimento di 0.7x. Molto interessante è l’introduzione, accanto alle comuni schede CF, del nuovo formato XQD, in grado di raggiungere i 125MB/s (attualmente, in futuro si arriverà a 5GB/s) e con le quali la CompactFlash Association manderà in pensione le attuali schede di memoria: sulla D4 significherà (con il modello di scheda presentato da Sony) raggiungere raffiche da 100 scatti in formato RAW. Scocca in lega di magnesio e tropicalizzazione completa la rendono perfetta per qualsiasi condizione atmosferica

Per la parte strettamente tecnica, troviamo il sensore fullframe FX CMOS da 16,2MP con veloce read-out, raffica fino a 11fps e conversione segnale A/D a 14bit. Non spaventino i “pochi” megapixel, perché con queste dimensioni del singolo pixel si migliora la resa e la pulizia agli alti ISO, considerando che la macchina ha una escursione di 100-102.400 ISO con espansione che va da 50 a 204.800 ISO. Il processore è il nuovo EXPEED 3, con elaborazione segnale a 16bit; nuovo anche il sensore RGB a 91.000 pixel per il riconoscimento della scena e molto migliorato l’autofocus con il Multi-Cam 3500FX AF (fino a 51 punti selezionabili) in 3D-tracking, ora in grado di seguire anche soggetti di piccole dimensioni. L’otturatore in Kevlar e fibra di carbonio è garantito fino a 400.000 scatti con velocità tradizionali da 1/8000 a 30 secondi. Sezione video potenziata, con la garanzia di poter filmare in FullHD a 1080p fino a 30fps (standard NTSC) o 25fps (standard PAL).

La battaglia con Canon, che due mesi fa aveva presentato la sua ammiraglia reflex 1D-X, continua. Chi vuole portarsi a casa questo gioiello in preordine dovrà staccare un assegno da €5.999.

Info Simone82
Google

2 Responses to Svelata la Nikon D4, nuova ammiraglia reflex

  1. Vaxgelli scrive:

    Semplicemente stupenda!!!
    Peccato il piccolo problema del prezzo….. 6000€!!!

    • Simone82 scrive:

      Noccioline mischiate a pistacchi…😀
      Nella realtà, è pur vero che chi usa quella macchina non chiede €100 per una commissione fotografica…😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: