Canon EOS 5D Mark III: FullFrame in grande stile

Canon ha scelto una data non casuale per lanciare l’erede di una delle sue macchine digitali più versatili e di maggior successo: la 5D Mark III viene infatti rivelata al pubblico nel giorno del 25° anniversario del marchio EOS.

nuova Canon EOS 5D Mark III

Grandi novità, celate dietro una scocca familiare: il nuovo corpo della pluripremiata serie 5D nasconde infatti un sensore CMOS FF da 22,3 Megapixel effettivi (niente corsa al rialzo dunque, appena 1MP in più della precedente), nuovo processore superveloce DIGIC V a 14bit con conversione A/D che rende la gradazione tonale più morbida e scatto continuo a 6 fps (dato interessante). Gamma ISO espandibile fino a 102.000 punti (25.600 ora nativi), autofocus evoluto a 61 punti, “Clear View II” da 3,3 pollici come display LCD a ben 1,04 milioni di pixel. Comparto video: niente RAW ma "solito” file .MOV con tutte le informazioni inseribili all’interno, doppio slot SD e CF, uscita HDMI, ingresso cuffie e ingresso microfono, possibilità di editare il video on camera senza l’utilizzo della ghiera ma tramite tasto set. Per la casa madre si tratta di una reflex “cinematografica”, con tanto di nuovo sistema time code SMPTE per una maggiore flessibilità di editing Ottima a mio avviso la scelta di Canon di continuare ad utilizzare le batterie BG-E6, ovvero le stesse della 5D Mark II, ed il mirino con copertura al 100% (0,71x). Ultima chicca: la modalità HDR con esposizione multipla

Il corpo è stato leggermente modificato nella parte posteriore, con una diversa disposizione dei pulsanti, che la rende più simile all’evoluzione recente delle reflex EOS

Questo nuovo gioiellino di cui non si conosce l’ora di una prova sul campo è già nei negozi in preorder, e può essere portato a casa per la modica cifra di €3.300-€3.500 ca. (a seconda del cambio) per il body, un migliaio di euro in più per il kit con il 24-105mm, anche se bisognerà attendere la fine di marzo. Il posizionamento di mercato è dunque leggermente superiore alla precedente e, cattive notizie, nelle intenzioni di Canon non si pone in concorrenza: la 5D Mark II continuerà ad essere prodotta almeno per tutto il 2012, cosa che per diverso tempo ancora ne manterrà inalterato il valore di mercato anche per l’usato.

Info Simone82
Google

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: